Complesso di fortificazioni detto "La Rocca"

Comune Di Arona, 1665/09/30 -

Alcuni tratti di cortina muraria e i resti di una probabile torre sono le uniche strutture superstiti della Rocca, demolita dai francesi nel primo ottocento. I muri, alcuni dei quali a scarpa, appaiono costruiti in blocchi di pietra grossolanamente squadrata, uniti da abbondante malta e disposti in strati orizzontali sufficientemente regolari. Sono presenti finestre con telaio in pietra ed alcune finestre ad arco ribassato con stipiti in conci di pietra regolarmente squadrata. Non è più riconoscibile alcuna costruzione originaria, mentre lo strato superficiale del terreno circostante è costituito da materiale costruttivo misto a terra e vegetazione

  • OGGETTO rocca
  • AMBITO CULTURALE Ambito Lombardo
  • NOTIZIE Le fonti bibliografiche attestano inoltre l’esistenza nella Rocca di una cappella dedicata a S. Giustina, alla quale famiglia Borromeo era particolarmente devota: la chiesa – consacrata dal Card. Federico II°, patriarca di Gerusalemme, il 30 agosto 1665 – venne abbattuta dai francesi nel primo 1800 unitamente all’intero complesso fortificato . L’ ubicazione della cappella è riportata nella Pianta della Città d’Arona e Castello d’Arona, databile intorno alla metà del XVIII secolo (v. all. ); inoltre in un documento datato 13 febbraio 1629 relativo alla consegna della Rocca al nuovo capitano Agostino Verri da parte di Carlo Borromeo, si legge: “… la chiesa con le sue ante delle porte con cadenazzo, serrature et chiave sopra..” il quadro di S. Carlo con la croce del S. Chiodo … “ (Tamburini, op. cit. pag. 66)
  • LOCALIZZAZIONE Arona (NO) - Piemonte , ITALIA
  • INDIRIZZO via Verbano, Arona (NO)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100015836
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli
  • DATA DI COMPILAZIONE 1979
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2019
  • DOCUMENTAZIONE ALLEGATA scheda di catalogo (1)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE