Oratorio del SS. Nome di Gesù

Oleggio, 1820/00/00 - 1820/00/00
  • OGGETTO oratorio
  • AMBITO CULTURALE Maestranze Locali
  • NOTIZIE Nell'insieme l'edificio non pare unitario all'esterno, anche se non rivela possibili preesistenza o aggiunte posteriori. Non ha caratteri particolari nella muratura in quanto è completamente intonacato. Una porta tamponata, in facciata, (angolo nord-ovest) farebbe presumere una primitiva entrata, dal momento che l'altare è rivolto ad orinete e il lato ovest non può avere accesso diretto dalla via pozzolo. Internamente il soffitto a volta ellittica ha dipinto ascrivibili alla seconda metà del sec. XIX, con colori e figure che ricordano un presepe dipinto dall'oleggese Pirolini nel 1897. In questo oratorio vi sono tele dipinte e banchi accatastati: un opera di B. Vandoni, raffigurante la Circoncisione, è conservata in Museo Parrocchiale. Eretta il 31 marzo 1603 dal Vescovo Mons. Carlo Bescapè all'altare Maggiore della Parrocchiale, la "Compagnia del SS. Nome di Dio" cantava il proprio ufficio nel coro della Parrocchiale sino al primo decennio del sec. XVII
  • LOCALIZZAZIONE Oleggio (NO) - Piemonte , ITALIA
  • INDIRIZZO Piazza della Chiesa, Oleggio (NO)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0100013364
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Biella, Novara, Verbano-Cusio-Ossola e Vercelli
  • DATA DI COMPILAZIONE 1978
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2019
  • DOCUMENTAZIONE ALLEGATA scheda di catalogo (1)
    scheda di catalogo (2)
  • LICENZA CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1820/00/00 - 1820/00/00

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE