tazza

Ascoli Piceno, post 580 a. C - ca 520 a. C

Tazzetta (Kantharos) biansata su basso piede a disco. Corpo ampio e basso, a profilo carenato. Collo alto e leggermente svasato, bocca circolare, anse sopraelevate, impostate verticalmente sull'orlo e sulla carenatura: presso l'orlo hanno una sezione cicolare, che però si appiattisce e si allarga a nastro verso la carenatura

  • OGGETTO tazza
  • MATERIA E TECNICA argilla/ a tornio
  • MISURE Altezza: 13 cm
  • CLASSIFICAZIONE ceramica comune di impasto buccheroide (area picena)
  • AMBITO CULTURALE Piceno Iv A
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Palazzo Panichi
  • INDIRIZZO Piazza Arringo, 28, Ascoli Piceno (AP)
  • SPECIFICHE DI LOCALIZZAZIONE piano terra, sala 1, P. I, v. 5.14
  • TIPOLOGIA SCHEDA Reperti archeologici
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100012764
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia delle Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 1976
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2016

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 580 a. C - ca 520 a. C

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE