pendente

Ascoli Piceno, post 580 a. C - ca 520 a. C

Pendaglio-amuleto in bronzo a doppia protome taurina. L'appiccagnolo è impostato direttamente sulla groppa, notevolmente ingrossato con un profilo quasi trapezoidale

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 580 a. C - ca 520 a. C

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE