Capodistria - Museo, cortile

positivo, post 1920 - ante 1925
  • FONTE DEI DATI Regione Veneto
  • OGGETTO positivo
  • SOGGETTO Cortili - Museo civico di storia e d'arte - 1920-1925
  • MATERIA E TECNICA gelatina ai sali d'argento/ carta
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Archivio Fototeca Antonio Morassi
  • LOCALIZZAZIONE Università Ca' Foscari Venezia
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La fotografia fa parte dell'insieme archivistico denominato "Venezia Giulia" (tre cartelle: V. VIII, V. IX, V. X), nello specifico, è conservata all'interno della cartella V. VIII. E' stata realizzata da Pietro Opiglia, che dal 1908 al 1947, svolse il ruolo di fotografo presso il Museo Civico triestino e del quale si serviva l'Ufficio Belle Arti della Venezia Giulia durante le proprie campagne fotografiche. In questo caso, l'Ufficio Belle Arti aveva promosso una campagna ricognitiva circa le opere d'arte presenti sul territorio transfrontaliero che oggi comprende il Friuli Venezia Giulia, la Croazia e la Slovenia. Si ricorda, inoltre, che Antonio Morassi svolse il ruolo di funzionario sovrintendente presso l'Ufficio Belle Arti della Venezia Giulia dal 1920 al 1925.
  • TIPOLOGIA SCHEDA Fotografia
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico non territoriale
  • ENTE SCHEDATORE UNIVE_FBC
  • DATA DI COMPILAZIONE 2016
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2021
  • ISCRIZIONI supporto primario: verso: a destra - Capodistria - Museo, cortile - a matita -

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1920 - ante 1925