organo

- ca. 1923

Prospetto in unica campata, a cuspide centrale con ali laterali ascendenti, formato da 27 canne in zinco alluminato, con baffi, labbro superiore a mitria sporgente, appartenente al principale 8'; canna maggiore: Mi 1; andamento bocche: rettilineo; profilo planimetrico: rettilineo. Consolle addossata al corpo dell'organo. Trasmissione pneumatica tubolare. Una tastiera ,originale, cromatica, di 56 tasti, estensione Do 1- Sol 5, ricoperta in materiale plastico recenziore ed ebano; frontalini originali in galalite. Pedaliera leggermente concava, parallela, cromatica, indipendente, di 27 pedali; estensione Do 1- Re 3.Registri azionati da placchette a bilico, in unica fila orizzontale sopra la tastiera, in legno, ricoperto in vetro opalino, bianche per il manuale, azzurre per il pedale. Scritte a stampa, stampatello minuscolo nero, con iniziali maiuscole. I registri Bordone 8', clarino (labiale ) 8' e Voce Umana 8' hanno le placchette ricoperte in plastica color avorio, recenziore con scritta incisa, stampatelo minuscolo marrone.

  • FONTE DEI DATI Regione Veneto
  • OGGETTO organo
  • MATERIA E TECNICA ferro
    carta
    pelle
    lega piombo-stagno
    legno/ legno dipinto
    stagno
  • ATTRIBUZIONI Annibale Pugina: esecutore
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di San Martino, vescovo
  • TIPOLOGIA SCHEDA Strumenti musicali-Organo
  • ISCRIZIONE Premiata Ditta/ Annibale Pugina & Figli/ Padova/ CASA FONDATA NEL 1810/ Costruzione di organi pneumatici-tubolari/ sistema perfezionato e patentato
  • CONDIZIONE GIURIDICA Pertinenza edificio ecclesiastico
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA S76
  • ENTE SCHEDATORE Regione Veneto
  • DATA DI COMPILAZIONE 2002

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Annibale Pugina

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - - ca. 1923