STOCCO, elemento d'insieme - bottega romana (ultimo quarto sec. XVII)

STOCCO, 1689 - 1689

Spadone con elsa in argento dorato e lama in acciaio a sezione triangolare. L'elsa è costituita da elementi a volute, rami di alloro e nastri intrecciati, con due angioletti a tutto tondo affrontati poggianti sulla guardia. Il pomolo è costituito dallo stemma del Papa con due angioletti che reggono le insegne papali. Lama decorata sulle due facce a bulino per tre quarti della lunghezza, con fregi costituiti dallo stemma pontificio, posto all'inizio, ed iscrizione tra fitti motivi floreali

  • FONTE DEI DATI Regione Veneto
  • OGGETTO STOCCO
  • MATERIA E TECNICA argento/ doratura
    acciaio/ bulino
  • AMBITO CULTURALE Bottega Romana
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Tesoro
  • LOCALIZZAZIONE Basilica di San Marco
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La spada venne donata al Doge Francesco Morosini da Papa Alessandro VIII, della nobile famiglia veneziana degli Ottoboni. Il pileo andò perduto alla caduta della Repubblica di Venezia nel 1797. Nel Museo Correr di Venezia vi è un dipinto che rappresenta la consegna dello stocco al Doge Morosini nella Basilica di San Marco
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente ecclesiastico
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA PSMVE
  • ENTE SCHEDATORE Regione Veneto
  • ISCRIZIONI su una faccia della lama - ALEXANDER VIII PONT MAX - capitali - a bulino - latino

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1689 - 1689

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE