statuetta femminile

Venezia, III secolo a.C. metà

figura femminile con capelli acconciati a trecce regolari raccolte in uno chignon a quattro lobi sulla nuca; testa volta di tre quarti verso sinistra, e guarda leggermente in basso. La veste è scollata a V ed è coperta da un ampio mantello drappeggiato sulle spalle e intorno al corpo. Il braccio sinistro è piegato dietro la schiena , mentre quello destro è steso lungo il fianco e trattiene il mantello sul davanti. Dalle pieghe della veste esce la punta del piede sinistro. Il retro non è caratterizzato e ha un ampio foro rettangolare al centro. Tracce di pittura bianca

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE