Ex Convento S. Bonaventura

Comune Di Nulvi, 1876/00/00 - 1876/00/00

l’impianto comprende un cortile di circa 17x20 metri attorno al quale si articolano i corpi di fabbrica su due livelli (alti 10 m e larghi 8) e disimpegnati da due scale. Il chiostro al piano terra, poi obliterato, e un corridoio al piano superiore permettevano su tre lati la distribuzione degli ambienti. La struttura verticale portante del convento è realizzata con una muratura in pietrame informe con malta di calce e terra con sporadici elementi squadrati. Lo spessore delle pareti laterali oscilla intorno da 1,00 a 0,80 al piano terra e tra 0,80 e 0,60 al piano superiore. Troviamo volte costituite da pietrame informe; volte in pietra con conci intagliati e sottili strati di malta; volte in mattoni laterizi risalenti alla ristrutturazione ottocentesca. Le coperture in origine erano lignee con travi disposte in direzione parallela alla falda e travicelli, incannucciato e coppi. Le facciate si presentano prive di elementi decorativi a parte un semplice cornicione.

  • FONTE DEI DATI Regione Sardegna
  • OGGETTO convento
  • LOCALIZZAZIONE Nulvi (SS) - Sardegna
  • INDIRIZZO Piazza caserma, s.n.c., Nulvi (SS)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Architettura
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 2000234622
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Regione Autonoma della Sardegna
  • ENTE SCHEDATORE Regione Autonoma della Sardegna
  • DATA DI COMPILAZIONE 2016

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1876/00/00 - 1876/00/00

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'