wattmetro

post 1900 - ante 1949

Questo strumento ha forma tipicamente cilindrica. Il quadrante, che occupa tutta la superficie superiore, è ricoperto e protetto da un vetro. La scala è quasi circolare con scala crescente in due direzioni: da 18 a 0 e da 0 a 25 kW ed è suddivisa con tacche ogni 0,5 unità ed indicazione numerica ogni 5. La lancetta indicatrice è imperniata al centro del quadrante. La struttura metallica dello strumento termina, dalla parte opposta alla finestra di lettura, con una flangia che ne facilitava il bloccaggio su un quadro di controllo generale. L'inserimento nel quadro avveniva per inserzione diretta tramite otto connettori posti sul retro.

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Di Istrumenti Misura C.g.s. S.p.a

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1900 - ante 1949

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'