moltiplicatrice

post 1933 - ante 1933

La macchina presenta un robusto telaio in metallo con gambe stilizzate provviste di ruote. Sul piano orizzontale superiore del telaio sono identificabili: il caricatore delle schede perforate da elaborare, affiancato dal lettore e dai meccanismi di trasporto delle schede. Verso l'altra estremità del piano, sono posti, ma non visibili perchè coperti da protezioni incernierate in lamiera dipinta di nero, alcuni dei meccanismi di elaborazione (immediatamente sotto i carter sono riconoscibili i contatori elettromeccanici) e il dispositivo di perforazione delle schede; è invece visibile il raccoglitore delle schede elaborate. La parte sotto il piano appena descritto normalmente si presenta coperta da pannelli in lamiera nera; per ragioni di allestimento museale, questa macchina permette l'identificazione, al centro, del pannello di controllo (Plugboard) e della batteria di relais dei circuiti logici e dei meccanismi di elaborazione.

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Italia I.b.m.

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1933 - ante 1933

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'