unità multifunzione per schede perforate

post 1969 - ante 1969

L'unità è divisa in due parti: una. posta inferiormente. che raccoglie i dispositivi elettrici di alimentazione, connessione e gestione della macchina e si presenta come una coppia di parallelepipedi affiancati a "L" ricoperti da pannelli metallici; l'altra, posta superiormente, segue la forma di quella inferiore ma si rastrema verso l'alto nei lati frontali (i due lati frontali della forma a "L"). Sul lato frontale più avanzato presenta due caricatori in alluminio ad "U" a sinistra e sei pulsanti rettangolari retroilluminati a destra; sull'altro lato frontale, si innalzano quattro scomparti (impilatori o stackers) in alluminio ad "U". I dispositivi elettromeccanici e ottici per la la lettura, la perforazione, la selezione e l'ordinamento delle schede trovano posto posteriormente agli scomparti ad "U" e sono racchiusi entro pannelli metallici. In configurazione d'uso, lateralmente al lato della "L" più lungo e davanti a quello più corto, è presente una mensola e un pannello in legno che collegano questa Unità 5424 con l'unità di elaborazione dati, Unità 5410). Caratteristiche tecniche Velocità di lettura: da 250 a 500 cpm (card al minuto) Velocità di punzonatura: da 60 a 120 cpm Velocità di stampa: da 60 a 120 cpm Capacità dei caricatori: 2.000 card cadauno Capacità degli stackers: 600 card cadauno

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Italia I.b.m.

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1969 - ante 1969

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'