Trinità e Santi. Incoronazione di Maria Vergine tra San Bernardo e Sant'Orsola

dipinto, 1490 - 1490

sacro

  • FONTE DEI DATI Regione Lombardia
  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Bastiani Lazzaro (notizie 1449/ 1512)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Accademia Carrara. Fondo Lochis
  • LOCALIZZAZIONE Accademia Carrara
  • INDIRIZZO Piazza Giacomo Carrara, Bergamo (BG)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Come risulta da documenti conservati nell'Archivio dell'Accademia Carrara, l'opera fu acquistata da Guglielmo Lochis a Cremona dal mercante Barbieri con una provenienza dalla Galleria Giaracina di Crema (G. C. F. Villa in "I grandi veneti", 2010, pp. 69-69). Come indica la presenza degli stemmi Barbarigo, il committente può essere identificato con Bernardo Barbarigo appartenente a un'illustre famiglia veneziana che annoverava due dogi tra i suoi esponenti. Bernardo, eletto Podestà di Crema nel 1487, promosse l'edificazione di una cappella nel Palazzo Comunale della città lombarda per la quale ordinò a Venezia una pala d'altare che fu vista nel 1490 da Francesco Vimercato. Questi la ottenne in dono per l'erigendo santuario cremasco di Santa maria della Croce (L. Sartor, 1997).
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 302024343
  • ENTE SCHEDATORE R03/ Accademia Carrara
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Bastiani Lazzaro (notizie 1449/ 1512)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1490 - 1490

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'