piattino di Società Ceramica Italiana Laveno (fine/inizio secc. XIX/ XX)

piattino, post 1890 - ante 1910

Piattino circolare in blu cobalto; decoro con disegni floreali in verde e oro in posizione decentrata sul fondo; bordo rifinito con filettatura oro.

  • FONTE DEI DATI Regione Lombardia
  • OGGETTO piattino
  • MATERIA E TECNICA terraglia forte smaltata
  • ATTRIBUZIONI Società Ceramica Italiana Laveno (1856/ 1965)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE MIDeC - Museo Internazionale del Design Ceramico
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Perabò
  • INDIRIZZO Lungolago Perabò, 5, Laveno-mombello (VA)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La foggia del piattino e il decoro floreale indicano una datazione tra la fine dell'Ottocento e l'inizio del secolo successivo. Si tratta di un periodo eclettico nel quale la ripresa naturalistica, legata anche all'influsso dell'Art Nouveau, si caratterizza da una linea mossa e ondulata. ll numero finale presente nel marchio potrebbe indicare la data di fabbricazione (1901): in mancanza di dati certi si preferisce mantenere una data generica. Sia la coloritura blu cobalto che i fiori sono realizzati sottosmalto.
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 301966867
  • ENTE SCHEDATORE R03/ Museo Internazionale Design Ceramico
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Società Ceramica Italiana Laveno (1856/ 1965)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1890 - ante 1910

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'