Grotta con figure. Paesaggio fantastico

disegno, ca. 1775 - ca. 1794

veduta

  • FONTE DEI DATI Regione Lombardia
  • OGGETTO disegno
  • MATERIA E TECNICA carta bianca/ inchiostro bruno/ acquerellatura bruna/ matita
  • ATTRIBUZIONI Gonzaga Pietro (attr.)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Poldi Pezzoli. Collezione di disegni di Riccardo Lampugnani
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Poldi Pezzoli
  • INDIRIZZO Via Alessandro Manzoni 12-14, Milano (MI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Al verso del supporto compare il riferimento a Gonzaga apposto dal collezionista Lampugnani, che indica anche la provenienza del disegno: "Pietro Gonzaga/ Longarone 1751 - Pietroburgo 1831/ scuola veneta/ antecedente al 1794". Nel cartellino applicato si legge: "Pietro Gonzaga (Longarone 1751 - Pietroburgo 1831), n. 8, disegno per scenografia antecedente al 1794, seppia e acquerello su carta avorio. Vd. Catalogo della mostra dei disegni di Pietro Gonzaga a Mantova. Bibliografia: Libri della Marucelliana, Firenze, Libri della Biblioteca di S. Cecilia a Roma, Thieme Becker. Provenienza: Collezione Argentesi Guggenheim, Milano coll. privata, L. 230.000". Segue la scritta del collezionista: "Angelicum 12/70". Il disegno risulta dunque acquistato probabilmente all'asta dell'Angelicum nel dicembre del 1970. Il catalogo della suddetta asta non è stato rintracciato; riguardo alla collezione di provenienza si può ipotizzare che il desegno facesse parte della Collezione Guggenheim di Venezia, per quanto le misure non coincidano. Il confronto con le opere di Gonzaga, di cui la Fondazione Cini di Venezia possiede un cospicuo numero di opere, proveniente dalla Raccolta Donghi (cfr. Scenografie di Pietro Gonzaga, a cura di M. T. Muraro, Venezia 1967) non semra escludere il riferimento. Il disegno è infatti caratterizzato da un'apertura prospettica ed atmosferica verso lo spazio reale, nonchè il senso pittorico della realtà, qui contraddistinto dagli effetti chiaroscurali della grotta con forti accenti di ombre e contrasti luminosi, come pure l'asimmetria della scena ed una interpretazione delle figure di gusto compendiario.
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 301938584
  • ENTE SCHEDATORE R03/ Museo Poldi Pezzoli
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'