decorazione architettonica

dipinto, post 1725 - ante 1727

La pittura ricopre completamente la superficie della volta

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a affresco
  • ATTRIBUZIONI Borremans Guglielmo (attribuito): pittore
  • LOCALIZZAZIONE dei SS. Quaranta Martiri dei Nobili Pisani
  • INDIRIZZO piazza Quaranta Martiri, Palermo (PA)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Gli affreschi sono opera firmata del pittore Guglielmo Borremans commissionati nel 1725 quando erano rettori Luigi Gaetani e Antonio Galletti e regio Beneficiale D. Antonio Morabito. Il terremoto del 1 settembre 1726 danneggia la chiesa che ha bisogno di urgenti lavori di consolidamento e restauro. E‘ probabile quindi che lo stesso Borremans restaurò e continuò il lavoro di decorazione. Gli affreschi, come già fa notare il Di Marzo, sono di differenti qualità, migliori quelli della volta, mentre quelli delle pareti rivelano la presenza di scolari. La Citti Siracusano ritiene sicura la presenza tra gli aiuti Luigi Borremans
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1900273736
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Centro Regionale per l'Inventario e la Catalogazione
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Culturali e Ambientali di Palermo
  • DATA DI COMPILAZIONE 2004
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2021
  • ISCRIZIONI controfacciata, dentro la lunetta - CAIETANUS PISANUS/ B. GELASIUS II P. R - capitale - a pennello - latino
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Borremans Guglielmo (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1725 - ante 1727

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'