reliquiario, serie - bottega napoletana (metà sec. XVIII)

reliquiario, post 1740 - ante 1760

Reliqiario in lamina d'argento sbalzata e inchiodata su un'ossatura lignea con sostegno posteriore. Base: articolata in due bordi torniti con coppie di volute e protomi d'acanto laterali; cartiglio centrale. Fusto: sagomato, presenta al centro decorazione a fogliame d'acanto. Ricettacolo: sagomato. Teca: affiancata da due morbide rocailles e contornata da volute e riquadri losangati

  • OGGETTO reliquiario
  • MATERIA E TECNICA ARGENTO
  • AMBITO CULTURALE Bottega Napoletana
  • LOCALIZZAZIONE Anzi (PZ)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il reliquiario, che appartiene al tipo più decorativo, concepito per la sola visione frontale rientra per la composizione strutturale e la fastosa esuberante decorazione, tanto dettagliata, nelle forme tipiche dei reliquiari settecenteschi. Infatti la sinuosa sagomatura, determinata da un rincorrersi agitato di fregi, e abbellita da un complesso repertorio decorativo
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1700034799
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Basilicata
  • ENTE SCHEDATORE C337 (L.160/88)
  • DATA DI COMPILAZIONE 1982
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2007
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1740 - ante 1760

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE

ITINERARI