figura di soldato con la bandiera

monumento ai caduti a cippo, 1923 - 2009
Giulio Cozzoli
1882/ 1957
Alfredo & C
notizie inizio sec. XX

Basamento composto da tre gradini bassi e uno alto, sormontati da pilastro su cui è impostata la statua in bronzo

  • OGGETTO monumento ai caduti a cippo
  • MATERIA E TECNICA Bronzo
    PIETRA
    Marmo
  • ATTRIBUZIONI Giulio Cozzoli: scultore
    Alfredo & C: fonditore
  • LOCALIZZAZIONE Piazza Cavour
  • INDIRIZZO Piazza Cavour, Terlizzi (BA)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La solenne cerimonia di inaugurazione avvenne il giorno 25 settembre 1923. Le lapidi situate ai lati del monumento e l’iscrizione alla sua base sono il risultato di uno smembramento attuato nel 2009. In origine erano parte di un’unica opera commemorativa inaugurata nel 1921 in onore dei 328 soldati terlizzesi caduti durante il primo conflitto mondiale. Essa era collocata in Piazza Cavour, sulla parete principale della Torre delle Clarisse. Nel 2009 a seguito di un intervento di restauro che ha interessato la Torre delle Clarisse la lapide è stata rimossa e divisa in tre parti. La parte contenente l’iscrizione “1915 1918 / DEI SUOI FIGLI EROICI / TERLIZZI RICONOSCENTE E FIERA / SCOLPISCE I NOMI GLORIOSI” è stata collocata alla base del monumento sul prospetto principale. Le due lapidi smembrate contenenti elenchi dei caduti sono state poste a terra, ai lati del monumento. Bibliografia: L’Eroe ferito. Giulio Cozzoli e il Monumento ai Caduti in guerra di Terlizzi 1923, catalogo della mostra a cura di Gaetano Mongelli, Terlizzi 2015. C. Farese Sperken, La scultura monumentale in Puglia nell'Ottocento e Novecento : percorsi esemplari, Bari 2008. Sitografia: terlizzinews.com/2016/01/24/i-caduti-in-guerra-unico-segno-di-grandezza-nella-piazza-del-borgo-antico/
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1600215377
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Puglia
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici della Puglia
  • DATA DI COMPILAZIONE 2013
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2016

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giulio Cozzoli

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ITINERARI