deposizione di Cristo nel sepolcro

dipinto, 1575 - 1599

Dipinto

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Lama Giovan Bernardo
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa dei SS. Severino e Sossio
  • INDIRIZZO Via Bartolomeo Capasso, 22, Napoli (NA)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Tranne il celano, che la dice opera del "Corso", tutte le guide sono concordi nell'attrbuire questa Deposizione al Lama. I rappresentanti tra Silvestro Buono e Giovan Bernardo sono ancora da chiarire in modo esauriente, infatti in molti casi risulta difficilissimo attribuire con certezza all'uno oppure all'altro le vaarie opere che, comunque, sono state ideate nella stessa bottega. tale problema si pone anche per la Deposizione, che il De Dominici, a causa del presunto autoritratto dell'autore, vorrebbe tra le ultime opere del Lama. Il previtali, invece, nota qui ancora una gorssa affinità con i dipinti di S. Buono in S. Caterina a Formiello, con la sola variante di una manifesta conoscenza dell'ultimo periodo romanao di Sebastiano del Piombo. Gli scrittori seicenteschi affermano solitamente che il Lama "fiorì" intorno al 1550, ma tutte le sue opere, anche le prime conosciute, quelle per S. Gregorio Armeno, mostrano una cultura ben più progredita di quella allora in voga, ancora prettamente raffaellesca. In base a ciò, ed in conformità a quanto affermato dal Cannizzaro, per questa Deposizione si può proporre una datazione intorno al 1588
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1500217826
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Napoli
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici di Napoli e provincia
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Lama Giovan Bernardo

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1575 - 1599

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'