Annunciazione

dipinto, 1665 - 1665
Massimo Stanzione
1585 ca/ 1658 ca

L'angelo arriva in volo su una nube ed annuncia la futura natività della Vergine. In alto appare lo Spirito Santo in forma di colomba e, dietro di lui, il Padre Eterno con una gloria di angioletti. In primo piano in basso un coloratissimo vaso di fiori

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Massimo Stanzione
  • LOCALIZZAZIONE Annunciazione di Maria Vergine
  • INDIRIZZO p.zza Carità, Marcianise (CE)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Opera fondamentale dell'estremo periodo dello Stanzione, testimonianza di una nuova apertura verso la pittura barocca, dimostrata dalla volontà di "slargare le composizioni, rinunciando a quei ritmi semplificati più solenni e composti che gli sono propri". Per Causa il vaso di fiori in basso "fa pensare ad una mano diversa, ed il collaboratore non può essere stato altro che il più illustre specialista del genere: Paolo Porpora". Lo stesso studioso più tardi correggerà questo parere a favore di Giuseppe Recco. Un disegno del Museo di San Martino (20372) testimonia una prima idea per questo dipinto
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA detenzione Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1500158138
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Caserta e Benevento
  • DATA DI COMPILAZIONE 1991
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2010
  • ISCRIZIONI in basso - EQUES MAX. F./ M.DC.L.V - lettere capitali - a pennello - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Massimo Stanzione

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1665 - 1665

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'