navicella portaincenso, opera isolata di De Luca Geremia (sec. XIX)

navicella portaincenso, post 1839 - ante 1872

Navicella con piede tondo, decorata con motivi a baccellature nella parte inferiore, sulla punta una testa di cherubino

  • OGGETTO navicella portaincenso
  • MATERIA E TECNICA argento/ sbalzo/ cesellatura
  • ATTRIBUZIONI De Luca Geremia (notizie 1831-1839): argentiere
  • LOCALIZZAZIONE Morrone del Sannio (CB)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Navicella tipologicamente diffusa tra i secoli XVIII e XIX. Il punzone e il bollo si riferiscono rispettivamente uno all'arte degli argentieri napoletani e l'altro all'argentiere De Luca Geremia, documentato a partire dal 1831. La datazione è confermata dal punzone in uso dal 1839 al 1872
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1400021171
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Molise
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza archeologica e per i beni ambientali architettonici artistici e storici del Molise
  • DATA DI COMPILAZIONE 1995
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • STEMMI sull'orlo del coperchio - civile - Marchio - regno di napoli - una croce con la lettera N che sovrasta il numero 8
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - De Luca Geremia (notizie 1831-1839)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1839 - ante 1872

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'