allegoria della vittoria come aquila

scultura,

La scultura è collocata alla base del monumento ai caduti di Castelfrentano. Raffigura un'aquila dalle grandi ali dispiegate. La trattazione plastica è stata realizzata con grande perizia e mostra un'attenta osservazione del dato reale

  • OGGETTO scultura
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
  • ATTRIBUZIONI Cifariello Filippo (1864/1936)
  • LOCALIZZAZIONE Parco della Vittoria
  • INDIRIZZO Via Colle della Vittoria, Castel Frentano (CH)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Dai documenti conservati nell'archivio comunale di Castel Frentano, l’unico a tramandare il nome dell’autore è la relazione del 13 marzo 1942 che il Commissario prefettizio scrive Prefettura di Chieti e alla Sopraintendenza di monumenti e gallerie dell’Aquila. Non ci sono, però, elementi sulla data esatta in cui la scultura venne eseguita. Ciò che è possibile affermare è che a novembre 1938 l’aquila non era stata ancora sistemata, anche se non è da escludere che fosse già stata eseguita. Fu collocata, quindi, ai piedi del monumento tra il 1939 e il 1943, anno in cui l’intero monumento fu distrutto e la scultura gravemente danneggiata. Nel 1949 venne restaurata dalla Fonderia Laganà che rifuse e risaldò l’ala destra. Si può affermare, però, che il modello da cui poi fu fusa la scultura, venne realizzato negli anni ‘20. Il monumento a Gabriele Rossetti di Vasto, infatti, realizzato nel 1924 su progetto dello stesso Cifariello, reca un'identica aquila
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1300283131-2
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Architettonici e Paesaggistici dell'Abruzzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio dell'Abruzzo con esclusione della citta' dell'Aquila e dei comuni del cratere
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • ISCRIZIONI sul piedistallo su cui poggia l'aquila, in basso a destra - FONDERIA LAGANA' NAPOLI - stampatello maiuscolo - a fusione - italiano
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

FA PARTE DI - BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'