secchiello per l'acqua benedetta - bottega abruzzese (seconda metà sec. XVIII)

secchiello per l'acqua benedetta,

IL MANICO, SAGOMATO CON UNA CERTA ACCURATEZZA, HA AI SUOI ESTREMI DUE TESTE UMANE SIMILI A MASCHERE, CHE RAPPRESENTANO L' UNICA NOTA DI ORIGINALITA' DELL'OGGETTO. IL RESTO DELLA DECORAZIONE, CON MOTIVI FLOREALIE VOLUTE, E' IN LINEA CON I MODELLI TIPICI DEL TEMPO. LA PARTE SUPERIORE DELL' ASPERSORIO PRESENTA DEI PICCOLI SEMICERCHI CONCENTRICI ACCOSTATI TRALORO

  • OGGETTO secchiello per l'acqua benedetta
  • MATERIA E TECNICA ARGENTO
  • AMBITO CULTURALE Bottega Abruzzese
  • LOCALIZZAZIONE Caramanico Terme (PE)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE SOTTO IL BORDO DEL SECCHIELLO C' E' TRACCIA DI UN BOLLO E SI LEGGE UN 7. L' OGGETTO, CHE NON SI SEGNALA PER STILE E DECORAZIONE, PUO' ESSERE ACCOSTATO ALLA PRODUZIONE CORRENTE NAPOLETANA DELLA SECONDA META' DEL SECOLO XVIII
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1300026874
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici dell'Abruzzo
  • ISCRIZIONI NELLO STEMMA - A. E. M -
  • STEMMI SOTTO LA BASE - gentilizio - Stemma -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE