poltrona da milah - ebanista romano (terzo quarto XIX)

poltrona da milah, ca 1860 - 1860

Trono monumentale di forma cabriolet, intagliato e dorato, con particolari resi in verde e rosso. Sedile di velluto rosso e fodera posteriore di cuoio

  • OGGETTO poltrona da milah
  • MATERIA E TECNICA VELLUTO RICAMATO
    legno dipinto/ dorato
    pietre similpreziose
  • MISURE Profondità: 65 cm
    Altezza: 143 cm
    Larghezza: 78 cm
  • AMBITO CULTURALE Ebanista Romano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Ebraico di Roma
  • INDIRIZZO Via Catalana, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE I due alberi sullo schienale potrebbero rappresentare il terebinto sotto cui Abramo si era riposato dopo di essersi circonciso, o gli olivi che produrranno l’olio necessario ad ungere il messia: secondo la profezia di Elia, infatti, su uno di questi troni da milah verra'posto un giorno anche lui. Schienale: girali, racemi. due are con arpe e simboli dei Levi (brocca, bacile) e dei Coen (copricapo, libro). al centro, menorah alimentata con olio da una vasca superiore, fra due alberi. In alto, tavole della legge coronate
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso non cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1201347989
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per l’area metropolitana di Roma, la provincia di Viterbo e l’Etruria meridionale
  • ENTE SCHEDATORE Fondazione per i Beni Culturali Ebraici in Italia Onlus
  • DATA DI COMPILAZIONE 1988
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2019
  • ISCRIZIONI sedile - Non rilevabile - vecchio testamento - caratteri ebraici a ricamo - a ricamo - ebraico

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1860 - 1860

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE