allegoria della Vittoria come donna armata

monumento ai caduti ad obelisco, 1926 - 1926

monumento su alto basamento quadrangolare che dà sostegno ad alto pilastro su cui si eleva la Vittoria alata che solleva il pugnale. Sul cippo oltre alle lapidi è collocato nella parte anteriore il gruppo plastico composto dall'aquila con bandiera e rami di quercia. Antistante al monumento è posto il tripode

  • OGGETTO monumento ai caduti ad obelisco
  • MATERIA E TECNICA bronzo/ fusione
    travertino/ scultura
  • AMBITO CULTURALE Ambito Laziale
  • ATTRIBUZIONI Notarianni (notizie 1926): progettista
  • LOCALIZZAZIONE piazza
  • INDIRIZZO Piazza Duomo, Lenola (LT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Monumento ai caduti realizzato dagli emigrati del paese nel 1926. Già dalla fine del sec. XIX si riafferma l'antica regola convenzionale per cui i superstiti di una guerra nazionale avevano il sacro dovere di onorare e ricordare con monumenti i patrioti caduti per la causa comune sul campo di battaglia. Attorno al monumento si rivive l'eredità storica comune, rinnovando e rafforzando quel senso di fratellanza patriottica che da ciò scaturiva. Negli anni Venti del Novecento si assiste alla prolificazione nelle piazze dei piccoli comuni di monumenti celebrativi in cui è facile ritrovare riferimenti con la tradizione romana (trofei archi, colonne). Le tipologie più ricorrenti sono le steli decorate, i monumenti a figura singola o di gruppi plastici più complessi con le iconografie del soldato all'assalto, morente, panneggiato all'antica, vittorioso o incoronato o con altre figure simboloche. Oltre la lapide sopra riportata vanno segnatate altre 7 iscrizioni che recano i nomi dei caduti nel I conflitto mondiale. Il monumento presenta gli elementi simbolici più tipici utilizzati nell'epoca: il tripode per il bracere ardente, l'aquila aggrovigliata alla bandiere e ai rami di quercia, la figura della Vittoria alata munita di scudo e pugnale
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200930681
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Belle arti e paesaggio per le province di Roma, Frosinone, Latina, Rieti e Viterbo
  • DATA DI COMPILAZIONE 2003
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2016
  • ISCRIZIONI basamento, fronte, in basso - LA PIETA' DEGLI EMIGRANTI / VOLLE CONSACRATO AI MORTI PER LA PATRIA / QUESTO RICORDO / PERCHE' LA LORO MEMORIA / RIFIORISSE AMOROSAMENTE / NELLE PIU' LONTANE GENERAZIONI / MCMXXVI - maiuscolo - a incisione -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1926 - 1926

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE

ITINERARI