reliquiario - a tabella - argentiere romano (sec. XVII)

reliquiario a tabella, 1680 - 1680

lamina di metallo sbalzata con motivi architettonici che racchiudono tendaggio lavorato a broccato; cornice rettangolare centrale in argento con applicazioni bronzee; piedini a cipolla in ottone. Punzone assente

  • OGGETTO reliquiario a tabella
  • MATERIA E TECNICA ARGENTO
    legno/ pittura
    bronzo/ doratura
    Ottone
    metallo/ argentatura/ cesellatura/ sbalzo
  • MISURE Altezza: 85
    Larghezza: 76
  • AMBITO CULTURALE Argentiere Romano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa dei SS. Anastasio e Vincenzo alle Tre Fontane
  • INDIRIZZO via delle Acque Salvie, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il reliquiario, che incornicia l'icona quattrocentesca di sant'Anastasio, conserva alcuni resti sacri del santo in una piccola teca in basso protetta dal vetro. Una iscrizione dipinta sulla faccia interna dello sportello ricorda che il priore Ambrogio Pieri fece realizzare l'opera il 4 gennaio 1680. Il testo risulta però tagliato sulla destra ed indica come vivente l'abate Ughelli, morto nel 1670. Nonostante questi aspetti il reliquiario si ritiene realizzato nel 1680
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA detenzione Ente pubblico non territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200863970
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1996
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI sportello posteriore - Virginis a partu coelesti iure colendo/ mille et sexcentum sunt anni bisquadragin[ta] luce jani quarta feliciter adveniente/ cum Pierie gentis natus regione plan[en]si/ montis Amiatae trino de fonte priorque./ Ambrosius pietate sua curavit icona/ martyris invicti exornari et aere pater[no]/ tunc Ferdinadus praesul florebat ughe[llus]/ D. Eusebius Maria Ciriacus sacrista occinebat - lettere capitali - a pennello - latino
  • STEMMI sul bordo superiore - religioso - Emblema - Abbazia delle Tre Fontane - interzato in palo. Al primo busto di Santo (s.Paolo?) rivoltato, al secondo pastorale, al terzo tre fonti in palo sgorganti acqua

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1680 - 1680

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE