reliquiario - a ostensorio di Politi Antonio (sec. XVIII)

reliquiario a ostensorio, 1703 - 1725
Antonio Politi
1677/ 1747

Base a due volute ciascuna doppiamente ritorta. Fusto: a volute laterali ad orecchioni intornoa cartiglio centrale. Collarino a scanalature. Ricettacolo: a profilo mistilineo con volute simmetriche ad intreccio fitomorfo. Crocetta apicale raggiata tra due palme. Teca a luce quadriloba evidenziata da cornice a fuseruole, al di sotto e al di spora della quale sono due teste di cherubini

  • OGGETTO reliquiario a ostensorio
  • MATERIA E TECNICA legno, intaglio
    argento/ laminazione/ sbalzo/ cesellatura
  • MISURE Altezza: 54 cm
    Larghezza: 26 cm
  • ATTRIBUZIONI Antonio Politi
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Maria in Traspontina
  • INDIRIZZO via della Conciliazione, 14/C, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Di lavorazione alquanto raffinata, il reliquiario segue una tipologia molto diffusa nel XVIII secolo, evidenziando inoltre un repertorio decorativo assai elaborato, di chiaro gusto rocaille
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200821860
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1984
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Antonio Politi

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1703 - 1725

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'