Cristo crocifisso con la Madonna e i santi Marco e Giovanni evangelista

croce dipinta, ca 1350 - ca 1399

croce con tabelle sagomate e polilobate alle estremità dei bracci

  • OGGETTO croce dipinta
  • MATERIA E TECNICA legno/ intaglio/ punzonatura/ incisione/ pittura
  • AMBITO CULTURALE Ambito Veneziano
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Maria in Trivio
  • INDIRIZZO piazza dei Crociferi, 49, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La croce mostra stilemi della produzione veneziana tardo trecentesca con influenze paleologhe. Mariacher (1956) avvicinava quest'opera ad un gruppo di croci veneziane (Venezia. Museo Correr; Chioggia, Museo di S. Caterina; Venezia, già nella chiesa di S. Pantaleo). Probabilmente l'opera apparteneva alla Congregazione dei Crociferi che si era ampiamente diffusa in Veneto, seppure sia anche ipotizzabile un dono del cardinale veneziano Luigi Cornaro, promotore della riedificazione della chiesa. Rimossa per motivi di sicurezza nell'ultima guerra e posta al sicuro dalla Soprintendenza, fu ricollocata in chiesa l'8 marzo 1957 (Scarfone, 1976)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200820828
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1996
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2001
    2006
  • ISCRIZIONI sulla croce, in alto - I.N.R.I - lettere capitali - a pennello - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1350 - ca 1399

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE