angeli con ghirlande di fiori

gruppo scultoreo, 1650 - 1674
Marcantonio Canini
1622/ post 1669

Personaggi: angeli. Oggetti: corone. Fiori: gigli

  • OGGETTO gruppo scultoreo
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco/ incisione
  • MISURE Altezza: 70
  • ATTRIBUZIONI Marcantonio Canini
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Agostino in Campo Marzio
  • INDIRIZZO via della Scrofa, 80, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Le coppie di putti vennero scalinate secondo le testimonianze di Pascoli ( 1730, pp. 572-573) e di Titi (1686, p.372) da Marc'Antonio Canini, fratell o del più noto Giovan Angelo. Allievo di Bernini è per altro la sala delle sculture ricordate da Pascoli nella vita di Giovan Angelo Canini. La pres enza della colomba araldica Pamphili sul frontone del piccolo timpano fa s upporre una possibile committenza Pamphili che vede i puttiscalinati dopo la visita pastorale del 1660, quando a spese del principe Camillo Pamphili furono eliminati i due altari laterali abbassati ai pilastri e questi riv estiti di marmi. Un rapporto stilistico ed iconografico è infine da rileva re nelle coppie di putti eseguite più tardi da Bartolomeo Pincellotti e Pi etro Bracci sopra le due porte laterali che immettono nel coro
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200759988
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1997
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1650 - 1674

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'