Graecia Vetus. allegoria della Grecia antica

dipinto, 1787/ 1790
Giuseppe Cades
1750/ 1799

Allegorie-simboli: Grecia antica. Divinità: Apollo; Cerere; Pallade Minerva; Vulcano; tre Grazie. Attributi: (Apollo) lancia; anfora; (Minerva) corona turrita; serto; (Cerere) rotolo; papaveri; spighe. Costruzioni: tempio. Oggetti: tripode; attrezzi del pittore; attrezzi dello scultore; elmo; maschera teatrale; testa femminile; cetra. Animali: cigno

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a tempera
  • ATTRIBUZIONI Giuseppe Cades
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Chigi
  • INDIRIZZO p.zza di Corte, 14, Ariccia (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'intervento di Cades in questa stanza è successivo a quello del La Piccola, esecutore del fregio in alto. La decorazione fu realizzata tra il 1787 e il 1790 su incarico di Sigismondo Chigi e venne preseguita, sempre da Cades, nella successiva stanza delle grottesche. Nell'Archivio Chigi restano ancora i disegni di cades accompagnati da una nota a margine del principe Mario che assegna i versi a Cesare Montalto (Di Macco, 1974)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200515766A
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1994
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2001
    2005
  • ISCRIZIONI al di sopra del monocromo - GRAECIA.SVM.THYSVMQVE. GFRO. IMANET. ISTA. COROLLA - VICTOREM. PVGILEM/ ET. LABENTES. DIGERIT. ANNOS. VTRAQVE. SVBSIDIT. MIHI. FABVLA. STATQVE/ PALESTRAE-MERCVRIVS. MONSTARTOR. ADEST. CVM. LEGIBVS. ET. CVM FRVGIBVS/ ALMA. CERES. LIQVIDAM. DAT.PALLAS.OLIVAM-ARTES.VVLCANVS.CHARITESQVE/EXTVNDIT.APOLLO-OMINA.CYCNVS. EPOS. SVA.CARMINA.BARBITOS.EDIT - Montalto Cesare - lettere capitali - a pennello - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giuseppe Cades

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1787/ 1790

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'