motivi decorativi

decorazione pittorica, 1550 - 1559

Il fregio presenta dodici scene inserite in finte cornici architettoniche, di due differenti tipi, alternate a lesene con protomi leonine sorreggenti festoni di fiori e frutta. Sui lati brevi campeggiano al centro due stemmi sorretti da copie di putti: quella sulla parete di destra presenta semplicemente il leone rampante con il ramo di cotogno dei Santafiora, sormontato dalle insegne cardinalizie; nell'altro, dipinto sulla parete opposta, compaiono le medesime armi, partite con quelle Orsini sormontate da una corona. All'interno dei riquadri sono rappresentati nell'ordine: la Fuga di Enea; la Sfida di Atena e di Aracne (o Penelope); Argo addormentato da Mercurio; Pico trasformato da Circe; l'Accecamento di Polifemo; la caccia del cinghiale Calidonio; La Cacciata delle Arpie; il Giudizio di Paride; Apollo e Dafne; Bellerofonte che uccide la Chimera; Atteone scopre Diana al bagno e viene trasformato in cervo; le Tre Grazie

  • OGGETTO decorazione pittorica
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • ATTRIBUZIONI Prospero Fontana (cerchia)
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Sforza
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Gli affreschi furono eseguiti nella seconda fase della decorazione del palazzo, che coinvolse tutto il piano nobile, quando alla committenza del card. Guido AScanio Sforza di Santafiora si affiancò quella del nipote Paolo, divenuto marchese di Proceno nel 1555, come conferma anche la presenza di chiari riferimenti araldici a lui e al suo titolo. Le pitture si presentano come un'espressione della cultura manieristica romana evolutasi dalla matrice perinesca. In questo ambito i confronti più prossimi sono da rintracciarsi nella produzione di artisti della cerchia di Prospero Fontana, come quelli che operarono nella decorazione di Palazzo Firenze a Roma
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200257977-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1993
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Prospero Fontana (cerchia)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1550 - 1559

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'