monumento funebre - a edicola di Algardi Alessandro (scuola), Giorgetti Antonio (attribuito) (sec. XVII)

monumento funebre a edicola, 1642 - 1642

L'edicola a parete è composta da due lesene lisce con semplici capitelli su due ordini che sostengono una trabeazione sormontata da un timpano spezzato con cartiglio centrale iscritto. Sopra il cartiglio vi è un ovale che include la figura a bassorilievo della Madonna del Rosario. Nello spazio compreso dalle due lesene vi è l'ovale con il busto ritratto quasi a tutto tondo del defunto e sotto l'iscrizione. La mensola è sospesa su due mensole decorate a volute. Al centro, nello spazio compreso tra le due mensole, vi è uno stemma

  • OGGETTO monumento funebre a edicola
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco/ scultura
    breccia/ scultura
  • MISURE Altezza: 249 cm
    Larghezza: 130 cm
  • ATTRIBUZIONI Alessandro Algardi (scuola)
    Antonio Giorgetti (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Francesco
  • INDIRIZZO Via di Porta Tarquinia, Tarquinia (VT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE L'attribuzione del monumento alla scuola di Alessandro Algardi è data dall'analisi stilistica dell'opera che ha forti analogie con altri monumenti romani dello stesso autore: quello di Lelio Frangipane in S. Marcello al Corso e quello di Camillo Pamphili in Palazzo Doria Pamphili. Il busto qui è reso in modo più semplificato rispetto a quelli romani. Il monumento finora è rimasto ignorato dalla critica. Il monumento è stato di recente rilevato e messo per la prima volta in relazione con la Cappella Falzacappa, già Cardini, da Tiziani pur senza rilevarne i particolari aspetti stilistici. Successivamente il ritratto è stato attribuito alla scuola di Algardi, forse ad Antonio Giorgetti da Tiziani G., Dipinti del Sei e Settecento, 1986
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200239429
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1985
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005
  • ISCRIZIONI sotto il ritratto - DEO. TRINO. ET. UNO. - lettere capitali - a incisione - latino
  • STEMMI tra le due mensole - Stemma - uno scudetto con uno stelo fogliato

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Alessandro Algardi (scuola)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Antonio Giorgetti (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1642 - 1642

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'