cantoria - ambito italiano (sec. XVIII)

cantoria, 1700 - 1736

composta da due balaustrate sovrapposte dove quattro grandi statue e varie figure di putti sono raccordate tra loro da volute ed elementi figurativi; concludono due pilastri con festoni sormontati da putti e da fastigio mistilineo

  • OGGETTO cantoria
  • MATERIA E TECNICA legno/ pittura/ doratura
  • MISURE Altezza: 850
    Larghezza: 1000
  • AMBITO CULTURALE Ambito Italiano
  • LOCALIZZAZIONE Chiesa di S. Maria Maddalena
  • INDIRIZZO piazza della Maddalena, 53, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE sull'identità dell'autore sono state avanzate numerose ipotesi , in mancanza di notizie documentarie precise; Brinkmann (1919) lo attribuisce allo stesso autore dell'organo Conrad Werle; Portoghesi (1966) suggerisce maestranze attive assieme a Werle; Mallory (1967) propone dubitativamente il nome del legnaiolo Domenico Barbiani; infine Mortari (1969), scartando tutte le ipotesi precedenti, ritiene la cantoria opera romana, forse di collaborazione con un architetto, data la impostazione particolarmente ardita e complessa dell'insieme
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200163807-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1977
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005
    2006
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1700 - 1736

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE