decorazione plastico-pittorica, complesso decorativo di Ricci Giovanni Battista (sec. XVII)

decorazione plastico-pittorica, 1612 - 1612
Ricci Giovanni Battista
1550 ca./ 1627

La decorazione dell'intradosso si articola in sette riquadri rettangolari e quadrati incorniciati da palmette, ovoli e astragali in stucco

  • OGGETTO decorazione plastico-pittorica
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
    stucco/ modellatura/ doratura
  • MISURE Altezza: 90 cm
    Larghezza: 50 cm
  • ATTRIBUZIONI Ricci Giovanni Battista
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa della SS. Trinità dei Pellegrini
  • INDIRIZZO piazza della Trinità dei Pellegrini, Roma (RM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Nel 1612 Giulio Maffioli da Novara fece decorare la cappella dedicandola alla Vergine Annunciata come si legge nell'epigrafe murata nella parete sinistra. La dedica cambiò in favore di San Giovan Battista De Rossi nel 1883, quando nell'altare fu chiusa l'urna con il suo corpo. La decorazione pittorica fu assegnata a G. B. Ricci che la realizzò intorno al 1612. La decorazione dell'intradosso è molto simile a quella dell'arcata presbiteriale nella chiesa di S. Marcello al Corso in Roma. La cromia richiama alle prime esperienze del pittore in ambito romano, egli, infatti, iniziò a lavorare come frescante sotto il pontificato di Sisto V, adottando il linguaggio di maniera allora in auge. Si pensi in proposito al contributo che l'artista diede nella decorazione della Biblioteca Sistina e nella Scala Santa
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200145375-0
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Speciale Archeologia, Belle arti e Paesaggio di Roma
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1980
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005

BENI COMPONENTI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Ricci Giovanni Battista

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1612 - 1612

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'