Sant'Antonio Abate seppellisce San Paolo Eremita aiutato da due leoni

dipinto, ca 1350 - ca 1350

Personaggi: Sant'Antonio Abate; San Paolo l'Eremita. Attributi: (Sant'Antonio Abate) bastone. Animali: leoni

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA intonaco/ pittura a fresco
  • AMBITO CULTURALE Ambito Laziale
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Chiesa di S. Francesco (ex)
  • INDIRIZZO Via S. Francesco, s.n.c, Boville Ernica (FR)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Iconograficamente la scena non presenta delle varianti rispetto alle consuete rappresentazioni di questa scena: il corvo, infatti potrebbe essere andato perduto, mentre i quattro leoni non sono altro che la medesima coppia ripetuta due volte. I nimbi sottolineano il fatto che non si tratta di una generica scena della Tebaide, ma che vi è un preciso riferimento ai due primi anacoreti. Il paesaggio, definito da solidi blocchi rocciosi, la cella, di cui è ben evidenziata la resa prospettica, ed anche una certa linearità del disegno, sembrano indicare un linguaggio genericamente giottesco. Non sembra inopportuno un raffronto con la pittura di epoca angioina, formatasi appunto sulla lezione del maestro fiorentino. Si vede inoltre un qualche rapporto con gli affreschi della chiesa superiore di Subiaco. Tuttavia questa non univocità di riferimenti, presente nel dipinto, sembra riflettere la particolare condizione culturale verificatasi a Napoli in quel torno di anni. Il dipinto è stato eseguito attorno alla metà del Trecento
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1200067301
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici del Lazio (con esclusione della citta' di Roma)
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni artistici e storici del Lazio
  • DATA DI COMPILAZIONE 1978
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2005
  • ISCRIZIONI in basso - [...]PETETIS DEI AI[..] FECI FER VIR NOBILIS ANTONIUS ABBAS NOBIS[..] - latino

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1350 - ca 1350

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE