ritratto della venerabile Chiara Francesca Caterina Giannetti da Mogliano

dipinto, post 1965 - ante 1975

dipinto su tela con funzione devozionale e celebrativa

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Vincenzo Monti (attribuito)
  • LOCALIZZAZIONE Fermo (FM)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il soggetto del ritratto, oltre ad essere definito nella scheda di inventario del Monastero, è ispirato ad una tela settecentesca la cui riproduzione fotografica compare nel libro di Umberto Picciafuoco, "Piccoli fiori di un giardino. Dodici brevi biografie di anime consacrate", Fermo 1985 (pagina senza numero). La didascalia che accompagna l'immagine non specifica l'ubicazione del dipinto, che non compare tra quelli attualmente censiti nel Monastero fermano. In ogni caso, nella tela settecentesca, che sembra riconducibile all'ambito di Filippo Ricci, si vede chiaramente un lungo cartiglio iscritto alla base, dove è riportato il nome della suora ritratta e i punti salienti della sua vita. Il dipinto in esame, per la tecnica esecutiva, i materiali utilizzati e lo stile, è attribuibile a Vincenzo Monti
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100264746
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici delle Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 2015

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Vincenzo Monti (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1965 - ante 1975

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'