Cupido

piatto, 1540 - 1540

Personaggi: Cupido. Attributi: (Cupido) faretra; arco; freccia. Paesaggi. Allegorie-simboli: trofei

  • OGGETTO piatto
  • MATERIA E TECNICA terracotta/ modellatura/ pittura a fresco/ verniciatura
  • MISURE Diametro: 23 UNR
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Urbinate
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Andreoli Vincenzo
    Andreoli Ubaldo
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Palazzo ducale
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo ducale
  • INDIRIZZO Piazza Rinascimento, 13, Urbino (PU)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il piatto è stato acquistato dallo Stato per Urbino nel 1988 dall'Avv. Cleto Cucci di Rimini. La provenienza di questo manufatto non è certa, ma la sua produzione è riconducibile, per la presenza di una 'V' sul verso, a Vincenzo Andreoli o al fratello Ubaldo Andreoli, figli del più noto 'Mastro Giorgio'. Si può affermare che l'oggetto sia stato prodotto a Urbino, in quanto Vincenzo Andreoli, alla morte di Nicola da Urbino avvenuta nel 1538, acquistò la sua bottega e continuò l'attivtà maiolicara a Urbino almeno fino al 1546. L'oggetto è stato ulteriormente impreziosito per la presenza del lustro, tecnica tipica della famiglia eugubina degli Andreoli
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100264164
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Galleria Nazionale delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici delle Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 2012

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1540 - 1540

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE