San Giovannino

crespina, 1600 - 1649

Crespina su basso piede svasato a base circolare, composta da ampia superficie traforata, cavetto liscio, e orlo dorato dal bordo ondulato. Il manufatto, foggiato al tornio, è smaltato integralmente eccetto che sull'appoggio del piede. Al centro del piatto è raffigurato, in stile compendiario, San Giovannino con il viso di profilo girato verso sinistra, incedente verso destra. La figura tiene il braccio destro semialzato con l'indice puntato verso l'alto, mentre con la mano sinistra regge la croce, il tutto nei colori giallo, arancio, bruno e azzurro. Verso: smalto bianco

  • OGGETTO crespina
  • MATERIA E TECNICA ceramica/ smaltatura
  • MISURE Diametro: 23.2
    Altezza: 6.4
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Urbinate
  • ALTRE ATTRIBUZIONI Manifattura Di Casteldurante
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria Nazionale delle Marche
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo ducale
  • INDIRIZZO Piazza Rinascimento, 13, Urbino (PU)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il manufatto fa parte degli oggetti archeologici e d'arte donati nel 1997 dal Prof. Bruno Brun di Senigallia al Ministero per i Beni Culturali e Ambientali affinché venissero esposti nel Palazzo Ducale di Urbino. La collezione Brun è costituita da 125 pezzi, di cui 98 di antichità e 27 di ceramica post-rinascimentale. La crespina in questione è attribuibile a manifattura di Urbino o di Casteldurante ed è databile alla prima metà del secolo XVII
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Stato
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 1100263453
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Galleria Nazionale delle Marche
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici delle Marche
  • DATA DI COMPILAZIONE 2008
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1600 - 1649

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE