allegoria della Patria con fante e uomo

monumento ai caduti a cippo, post 1960 - ca 1970

Grande struttura architettonica poggiante su tre gradini

  • OGGETTO monumento ai caduti a cippo
  • MATERIA E TECNICA marmo bianco/ scultura
    pietra/ scultura
  • MISURE Altezza: 2,30 m
    Larghezza: 1,20 m
  • AMBITO CULTURALE Ambito Toscano
  • LOCALIZZAZIONE piazza
  • INDIRIZZO Via Porta Diaz, 4, Massa e Cozzile (PT)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La lapide raffigura una donna in piedi abbigliata con vesti classiche e con una corona sulla testa e una lancia nella mano destra, raffigurante la Patria, alla sua sinistra accasciato a terra un uomo in abito elegante (probabilmente simboleggiante lo studio della Storia) che regge un libro sotto il braccio sinistro, sorretto da un fante con l’elmetto inginocchiato alle sue spalle; alla destra della Patria compare una colonna ionica spezzata, il cui capitello si trova ai piedi dell’uomo morente, a simboleggiare tutte le vite spezzate dalla guerra. Molto probabilmente il monumento fu realizzato dopo la seconda guerra mondiale a ricordo dei caduti di tutte le guerre
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900862413
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 2014
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2016
  • ISCRIZIONI al centro - LA COMUNITA’ DI MASSA E COZZILE/ AI CADUTI IN GUERRA/ LA GUERRA E’ LA LEZIONE DELLA STORIA CHE/ I POPOLI NON RICORDANO MAI ABBASTANZA - maiuscolo - a caratteri applicati -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - post 1960 - ca 1970

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE