Allegoria della Patria che protegge un fanciullo

monumento ai caduti ad ara, ca 1920 - ante 1925

Il monumento si trova a pochi passi dall'inizio del viale della Rimembranza, pensato e messo in essere per onorare i caduti della prima guerra mondiale. L'opera presenta una base costituita da una piattaforma a tre gradoni sormontata da un piedistallo marmoreo sul quale svetta una statua. Antistante un’ara classica con volute riporta l’epigrafe dedicatoria e ai lati i nominativi dei caduti della seconda guerra mondiale. La parte inferiore del corpo centrale riporta ai lati i nominativi dei caduti nella grande guerra coronati da una ghirlanda bronzea di quercia e alloro e, nella parte alta frontalmente, una croce latina di colore rosso. La statua marmorea che domina il monumento rappresenta la Patria resa come una donna in vesti classiche fiera e composta con una stella posta sul capo, colta nell'atto di proteggere un fanciullo, quasi a voler rafforzare il suo ruolo ideologico di madre. L’area di rispetto è delimitata da colonnini in marmo uniti da una catenella in modo da creare una recinzione

  • OGGETTO monumento ai caduti ad ara
  • MATERIA E TECNICA MARMO BIANCO
  • ATTRIBUZIONI Aurelio Franceschi: scultore
  • LOCALIZZAZIONE percorso viario
  • INDIRIZZO Viale della Rimembranza, Capannori (LU)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il monumento, commissionato da un comitato locale ad Aurelio Franceschi ed eretto nell'immediato primo dopoguerra, fu ricostruito nel 1948 per volontà degli ex combattenti e reduci. Nel novembre 1994 fu oggetto di restauro, in quanto rientrante in un ciclo di interventi di recupero che interessarono in particolar modo il Parco della Rimembranza, all'inaugurazione (avvenuta il 27 novembre dello stesso anno) partecipò il professore Aldo Pellegrini. Bib.: G. Salvagnini, La scultura nei monumenti ai caduti della prima guerra in Toscana, Firenze 1999
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900848242
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Lucca e Massa Carrara
  • DATA DI COMPILAZIONE 2010
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2014
  • ISCRIZIONI Ara facciata frontale - 1915 - 1918/ 1940 - 1945/ DEGLI EROICI FIGLI/ CHE LA PREZIOSA VITA/ ALLA SACRA FORTUNA DELLA PATRIA/ GENEROSAMENTE IMMOLARONO/ MARLIA/ ESALTA RICONOSCENTE NEI SECOLI/ IL SACRIFICIO SUBLIME/ MONITO SEVERO/ A QUANTI LA PATRIA NEGANO/ ESEMPIO FECONDO/ A CHI DELLA PATRIA ANELI/ LA GRANDEZZA E LA GLORIA - capitale - a incisione - italiano

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1920 - ante 1925

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'