piatto, 1500 - 1699

Piatto con tesa realizzato in ceramica ingobbiata e graffita a fondo ribassato. Il pezzo si compone di una larga tesa leggermente confluente, piede a disco con fondo concavo e basso cavetto. La superficie esterna è nuda a parte il bordo, rivestito con l'ingobbio; la superficie interna è ricoperta da ingobbio e da vetrina, soprattutto nella parte centrale. La tesa è decorata con un tralcio vegetale con motivo a 'pinza di gambero'; nel ricasco si trova un motivo a 'nastro spezzato', mentre il centro è decorato con uno stemma, forse appartenente alla Famiglia Lupi di Sorgana di Firenze, con le lettere 'P' e 'L' ai lati. L'impasto della ceramica è depurato e di colore rosato chiaro

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1500 - 1699

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE