Salomone incensa gli idoli

dipinto, 1626 - 1626

Dipinto su tela raffigurante un vecchio che scuote un turibolo davanti ad una statua, attorniato da varie figure

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Bartolomeo Salvestrini
  • LOCALIZZAZIONE Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE "Il dipinto, che raffigura la storia biblica dell'idolatria di Salomone (1 Re, 11, 1ss), può essere identificato senza ragionevole dubbio, sia per ragioni stilistiche sia per la presenza della sigla B.S. e della data 1626, con la tela raffigurante 'una storia di Salomone', citata in un documento del 1626 dell'archivio della famiglia Pucci, nel quale il pittore Bartolomeo Salvestrini risulta pagato dal balì Giulio Pucci per il saldo di un dipinto di tale soggetto (Firenze, Archivio di Stato, Carte Dei, Famiglia Pucci, XXXVIII, c. 28r). In effetti, Salvestrini risulta attivo per i Pucci, ai quali consegnò anche una 'Pietà', al momento non rintracciata. Lo stile di Salvestrini, allievo prima di Matteo Rosselli e poi di Giovanni Bilivert, è qui ben riconoscibile e caratterizzato da una ricchezza compositiva e da un'attitudine al gusto morbido, fiorito e sensuale che egli deriva dal maestro Bilivert, con una speciale attenzione alle stoffe, ai costumi e ai particolari pittoreschi e sovrabbondanti. Nella Galleria Pallavicini di Roma è segnalato un dipinto di analogo soggetto, riferibile allo steso artista e del quale andrebbe meglio valutato l'eventuale rapporto con l'opera in questione. Considerata la breve vita del Salvestrini, artista di notevole livello ancora poco conosciuto, e la rarità delle sue opere, poche delle quali sono conservate nelle collezioni pubbliche e nei musei fiorentini, la tela, fino ad oggi inedita, risulta di grande interesse per integrare la conoscenza della sua attività e della pittura fiorentina del Seicento." Dott.ssa Angela Acordon, dott. Alfonso Sista, dott.ssa Elena Calandra, Soprintendenza BSAE della Liguria
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà privata
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900745785
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 2012
  • ISCRIZIONI in basso a destra - "B. S. 1626" - a inchiostro - italiano

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Bartolomeo Salvestrini

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1626 - 1626

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'