rilievo - manifattura montelupese (secondo quarto sec. XVIII)

rilievo,

Iscrizione che ricorda il Priore Mariotto Formigli

  • OGGETTO rilievo
  • MATERIA E TECNICA terracotta/ rilievo/ pittura/ invetriatura
  • AMBITO CULTURALE Manifattura Montelupese
  • LOCALIZZAZIONE Montelupo Fiorentino (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE La produzione di stemmi in terracotta invetriata è molto diffusa a Montelupo fin da tempi remoti, sulla scia delle opere dei Della Robbia, ma gli esemplari più antichi giunti fino a noi sono databili al XVII secolo. Molto diffusi in tutto il territorio di Firenze e della Valdelsa sulle facciate di chiese e soprattutto palazzi pubblici. Alcuni degli stemmi dei Piori di Montelupo che erano in origine murati sulla facciata del Palazzo Podestarile furono distrutti durante il rifacimento del palazzo che ha visto la creazione della loggia in stile neomedievale in facciata (F. Berti, 1999, vol. III, pp. 193-195)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900692832
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • DATA DI COMPILAZIONE 2010
  • ISCRIZIONI sul rilievo - MARIOTTI DE FORMIGLI MERCATOR FLORENTINUS PRAETOR A.S. 1745 IOANNES BARTHOLMAEUS TOGNINI CIVIS PISTORIENSIS EIUS MILES SOCIUS - lettere capitali/ numeri arabi - a pennello - latino volgare
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE