San Bernardo

paliotto, ca 1478 - ca 1499

n.p

  • OGGETTO paliotto
  • MATERIA E TECNICA tavola/ pittura a tempera
  • MISURE Altezza: 93 cm
    Larghezza: 205 cm
  • ATTRIBUZIONI Bernardo Di Stefano Rosselli
  • LOCALIZZAZIONE Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Nel corso dei lavori di ammodernamento dei quali fu oggetto la chiesa di santa Maria della Badia Fiorentina agli inizi del XVII secolo, il paliotto fu reimpiegato come base per una pedana d'altare. Riscoperto in occasione dei restauri che coinvolsero la zona del coro a seguito dell'alluvione del 1966, è stato sottoposto a restauro solo recentemente. La Simari (2012) lo riferisce sulla base di osservazioni stlistiche a Bernardo di Stefano Rosselli evidenziando le analogie con altri paliotti dipinti del medesimo autore. Da segnalare come il motivo decorativo del finto tessuto dello sfondo miri a simulare un tipo molto diffuso di damasco broccato del XV secolo contraddistinto da maglie ogivali costituite da tralci fioriti includenti mazzolini e recanti alla base coppie di uccelli. Due tonacelle confezionate con tessuti simili sono conservate presso il museo di arte scara di San Gemignano (SI).L'opera è stata ricollocata in chiesa il 6 Marzo del 2012
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900655837
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per la citta' metropolitana di Firenze e le province di Pistoia e Prato
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza Speciale per il Patrimonio Storico Artistico ed Etnoantropologico e per il Polo Museale della citta' di Firenze
  • DATA DI COMPILAZIONE 2013

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Bernardo Di Stefano Rosselli

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1478 - ca 1499

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'