Casetta a Quincy

dipinto, ca 1881 - ca 1881

N.P

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA cartone/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Signorini Telemaco (1835/ 1901)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Galleria d'Arte Moderna
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Pitti
  • INDIRIZZO piazza de' Pitti, 1, Firenze (FI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il dipinto è pervenuto in Galleria dalla collezione Ambron, dove era identificato come 'Casetta a Quincy'. Tale località si trova in Scozia, quindi è probabile che il dipinto risalga al 1881 quando Signorini si recò in Inghilterra e Scozia, anche se l'autore non ne fa menzione nei suoi taccuini di viaggio. E' indubbia la vicinanza stilistica con 'Marina di Scozia' (Giornale 1545), nella fattura pittorica rapidissima e nella sintesi esecutiva
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900650430
  • NUMERO D'INVENTARIO Giornale GAM 1143
  • DATA DI COMPILAZIONE 2009
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2015
  • ISCRIZIONI in basso a destra - T. SIGNORINI -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Signorini Telemaco (1835/ 1901)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1881 - ca 1881

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'