Angelo Codacci (bottega)
1753/ post 1821
Filippo Codacci (bottega)
1803/ notizie fino al 1833
Giuseppe Codacci (bottega)
1799/ notizie 1825-1841

piede a sezione circolare decorato da fascia circolare orizzontale col motivo della mezza foglia; fusto con nodo a vaso decorato da zigrinature e da palmette; sottocoppa e coperchio con motivi a foglia; coppa con interno dorato; crocetta apicale con terminazioni trilobe su globo

  • OGGETTO pisside
  • MATERIA E TECNICA argento/ sbalzo/ cesellatura/ doratura
  • ATTRIBUZIONI Angelo Codacci (bottega)
    Filippo Codacci (bottega)
    Giuseppe Codacci (bottega)
  • LOCALIZZAZIONE MONTEPULCIANO (SI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il marchio di garanzia del titolo usato dagli assaggiatori pubblici di Firenze, Pisa e Siena fu impresso dal 1° giugno 1824 al 30 settembre 1832 sui grossi lavori in argento appartenenti al secondo titolo.Codacci Angelo: risulta documentato nei registri della Compagnia di Sant'Eligio come allievo di Vittorio Querci dall'agosto 1773 all'aprile 1780. Il suo nome compare in una petizione che gli orefici sottoscrivevano per lavorare alla fusione dell'oro e dell'argento nella Zecca. Lavora per la corte lorenese insieme agli argentieri Scheggi e Guadagni fino al 1821, quando esegue un turibolo e una navicella per la cappella dell'Annunziata nella Villa di Poggio Imperiale. Dopo il 1821 le ricevute di pagamento da parte della chiesa di San Michele Visdomini risultano intestate al figlio Giuseppe.Codacci Filippo: figlio di Angelo lavora in bottega con il fratello Giuseppe, insieme al quale esegue nel 1833 due scatole da scrivania per la granduchessa Maria Antonia.Codacci Giuseppe: figlio di Angelo dal 1825 esegue i lavori per la chiesa di San Michele Visdomini. Nel 1833 realizza le due scatole per la granduchessa e nel 1841 è censito nella parrocchia di Sant'Ambrogio come orefice di 42 anni
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente religioso cattolico
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900558988
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Siena e Grosseto

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Angelo Codacci (bottega)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Filippo Codacci (bottega)

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Giuseppe Codacci (bottega)

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'