ritratto di donna

dipinto, ca 1637 - ca 1640

Figure: figura femminile

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA rame/ pittura a olio
  • ATTRIBUZIONI Suttermans Giusto (attribuito)
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Museo Civico Pinacoteca Crociani
  • LOCALIZZAZIONE Palazzo Neri-Orselli
  • INDIRIZZO via Ricci, n. 10, MONTEPULCIANO (SI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE Il piccolo ritratto di gentildonna in abiti vedovili, facente parte di ungruppo di circa cinquanta dipinti di piccolo formato eseguiti su materiali insoliti come vetro, pietra, lavagna, rame, zinco, raccolti da Francesco Crociani e attualmente sistemati al primo piano del Museo in una ideale ricostruzione di un piccolo "studiolo" ottocentesco, è ricordato da Francesco Brogi (1863) come opera di scuola fiamminga. Più precisamente il dipinto, arricchito da una preziosa cornice intagliata e dorata a volute, è attribuito da Laura Martini a Giusto Suttermans, pittore ufficiale della corte medicea dal 1620, maestro insuperabile di numerosi piccoli ritratti a olio su tela e su rame raffiguranti esponenti della famiglia granducale, da Cosimo II alla granduchessa Maria Maddalena, ai figli Leopoldo, Francesco, Giovan Carlo de' Medici, Ferdinando II e molti altri. In particolare l'opera presenta affinità stilistiche con la maniera più sciolta, di matrice rubensiana, adottata dal Suttermans verso la fine degli Anni Trenta, avvicinandosi anche nelle sembianze al ritratto di Vittoria della Rovere, andata sposa a Ferdinando II nel 1637
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900535126
  • NUMERO D'INVENTARIO 8
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i Beni Storici Artistici ed Etnoantropologici per le province di Siena e Grosseto
  • DATA DI COMPILAZIONE 1989
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2001
    2006
  • ISCRIZIONI sul retro - Donna Ilaria figlia del Sign(o)r Balì Hippolito del Sig(no)re Balì Marcello / ... maritata a d°(...) Ora(tio?) Appiani Sig(no)re di Valle di Montione e poi maritata al Sig(no)re Barone Girolamo Carducci a Taranto / J(...) Garzoni / Carvedoni - corsivo - a penna -
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

BENI CORRELATI

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Suttermans Giusto (attribuito)

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - ca 1637 - ca 1640

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'