paesaggio con cascata

dipinto, 1732 - 1740

Dipinto, con cornice, raffigurante un paesaggio che si apre tra le quinte di una parete rocciosa sulla destra, da cui scende una cascata, e una macchia d'alberi sulla sinistra. In primo piano una donna in abito rosa, seduta, ha un bambino appoggiato alle ginocchia e un cane ai piedi. Sullo sfondo una vallata con cespugli, due macchiette, una montagna rocciosa e il cielo, nella luce del tardo pomeriggio

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 113
    Larghezza: 86.5
  • ATTRIBUZIONI Francesco Zuccarelli
  • LUOGO DI CONSERVAZIONE Pinacoteca Comunale Foresiana, collezione Mario Foresi
  • LOCALIZZAZIONE Centro Culturale De Laugier
  • INDIRIZZO Salita Napoleone, Portoferraio (LI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE In quest'opera il paesaggio è assolutamente protagonista e le figure in primopiano o le macchiette appena visibili in lontananza, non sono che una nota dicolore in un contesto in cui l'attenzione è del tutto concentrata sulla rappresentazionedella natura. Il tocco pastoso, largo e morbido che, senza puntualizzare i particolari,accentua gli effetti di una materia cromatica scura e carica, rivela influenzedi matrice riccesca. Tali caratteristiche avvicinano il dipinto alle opere delcontemporaneo Zais, a cui ci rimandano anche le analogie di composizione conil "Paesaggio con cascata" dello stesso Museo civico di Padova (Crossato, 1957,p. 179 n. 212). Insolita è quest'atmosfera contemplativa ed intima rispettoalla maggiore produzione di Zuccarelli, ispirata alla scena pastorale, in cuila visione della natura è distratta da elementi di genere. proprio per questoil dipinto sembra da riferirsi ad un periodo in cui l'artista, non ancora definitigli aspetti distintivi della propria produzione, ha però già assimilato glielementi principali della tradizione veneta. Tale periodo sarebbe compreso tragli anni 1732-1740 (cfr. Allegato n. 1, 1922/07/04, p. 9, n. 39; Elenco materiali, 1963, n. 108)
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900526296
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Pisa e Livorno
  • ENTE SCHEDATORE Soprintendenza per i beni architettonici e per il paesaggio, per il patrimonio storico artistico e demoetnoantropologico di Pisa, Livorno, Lucca e Massa Carrara
  • DATA DI COMPILAZIONE 1990
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2001
    2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO AUTORE - Francesco Zuccarelli

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1732 - 1740

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'