San Domenico

dipinto, 1665 - 1665

Cornice: legno intagliato, dorato. Sulla cornice è applicato un cartellino, relativo probabilmente a un vecchio inventario, con il numero "103" a penna

  • OGGETTO dipinto
  • MATERIA E TECNICA tela/ pittura a olio
  • MISURE Altezza: 149
    Larghezza: 87
  • AMBITO CULTURALE Ambito Toscano
  • LOCALIZZAZIONE Conservatorio di S. Girolamo
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE l'immagine del santo ricalca con probabilità quella del famoso "ritratto di Soriano", in Calabria, che fu protagonista di un evento miracoloso. Un quadro con l'effigie del santo avente un giglio in una mano e un libro nell'altra, apparve infatti a un frate domenicano in questa località, dopo che questi l'aveva ricevuto in sogno dalla Vergine. Questa raffigurazione ebbe grande diffusione nelle pitture barocche delle chiese domenicane
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CONDIZIONE GIURIDICA proprietà Ente pubblico non territoriale
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900466592
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE CC18
  • DATA DI COMPILAZIONE 1995
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006

ALTRE OPERE DELLO STESSO PERIODO - 1665 - 1665

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE