altare, serie - bottega toscana (seconda metà sec. XVII)

altare,

Altare con monogramma cristologico tra cherubini

  • OGGETTO altare
  • MATERIA E TECNICA stucco/ modellatura/ pittura
  • AMBITO CULTURALE Bottega Toscana
  • LOCALIZZAZIONE Montalcino (SI)
  • NOTIZIE STORICO CRITICHE I due altari, stilisticamente databili alla seconda metà del XVII secolo, sembrano coevi con le tele in essi collocate (sceda n° cat. gen. 60402663 e sceda n° cat. gen. 60402682); la presenza poi, sull'altare di sinistra dello stemma della famiglia Brogioni potrebbe circoscrivere ancor più tale datazione. Dalle ricerche condotte da don Antonio Brandi e riportate su un fascicolo dattiloscritto stilato nel 1972, si apprende, infatti, che dal 1657 fino al 1670 Ottavio Brogioni venne eletto Proposto della chiesa di S. Michele Arcangelo e presumibilmente fu lui a commissionare i due altari identici e speculari tra loro. Dopo il suo vicariato, venne eletto Proposto della chiesa Aldello Tolomei che, stando alle notizie desunte dalle ricerche di don Antonio Brandi, fece apporre il proprio stemma sull'altare di destra, stemma oggi andato perduto. Da comunicazione orale fornita dal sopracitato don Antonio Brandi, si apprende che i due altari sono stati decurtati della mensa nel corso dei lavori di ristrutturazione della chiesa avvenuti nel 1960
  • TIPOLOGIA SCHEDA Opere/oggetti d'arte
  • CODICE DI CATALOGO NAZIONALE 0900465173
  • ENTE COMPETENTE PER LA TUTELA Soprintendenza Archeologia, belle arti e paesaggio per le province di Siena, Grosseto e Arezzo
  • ENTE SCHEDATORE CC18
  • DATA DI COMPILAZIONE 1995
  • DATA DI AGGIORNAMENTO 2006
  • ISCRIZIONI in alto al centro - I(ESUS) H(OMINUM) S(ALVATOR) - lettere capitali - a rilievo - latino
  • LICENZA METADATI CC-BY 4.0

ALTRE OPERE DELLA STESSA CITTA'

ALTRE OPERE DELLO STESSO AMBITO CULTURALE